Vai al contenuto
Home » TISANE E INFUSI

TISANE E INFUSI


Tisane e Infusi: Le Differenze

Tisane da agricoltura biologica italiana

  • Le tisane sono bevande ottenute dall’infusione di diverse parti di piante (fiori, foglie, frutti, radici) in acqua calda.
  • Vengono preparate con erbe officinali come camomilla, menta, zenzero, karkadè, tiglio, echinacea, etc.
  • Sono generalmente prive di teina (caffeina) e offrono un gusto più delicato rispetto al tè.
  • Le tisane sono spesso utilizzate per le loro proprietà benefiche: calmanti, digestive, antinfiammatorie, diuretiche, etc.

Infusi:

  • Gli infusi sono bevande ottenute dall’infusione di foglie di Camellia sinensis in acqua calda.
  • Vengono preparati con diverse varietà di tè come tè verde, tè nero, tè bianco, tè oolong, tè Pu-erh.
  • Contengono teina (caffeina), in quantità variabile a seconda del tipo di tè.
  • Gli infusi offrono un gusto più intenso e aromatico rispetto alle tisane.
  • Le proprietà benefiche degli infusi variano a seconda del tipo di tè: antiossidanti, energizzanti, digestivi, etc.

In sintesi:

  • Tisane: erbe officinali, no teina, gusto delicato, proprietà benefiche diverse.
  • Infusi: foglie di Camellia sinensis, teina, gusto intenso, proprietà benefiche diverse.

Alcune precisazioni:

  • Non tutte le tisane sono prive di teina. Alcune, come il tè rooibos o il tè mate, contengono naturalmente teina.
  • Esistono anche infusi di erbe aromatiche (es. menta, melissa) che non derivano dalla Camellia sinensis.

Scelta tra tisana e infuso:

  • La scelta tra una tisana e un infuso dipende dalle preferenze personali in termini di gusto, proprietà benefiche e contenuto di teina.
  • Le tisane sono adatte a chi desidera una bevanda calmante, rilassante o con specifiche proprietà benefiche.
  • Gli infusi sono adatti a chi desidera una bevanda energizzante o con un gusto più intenso.

Sia le tisane che gli infusi possono essere un modo piacevole e sano per idratarsi e assumere nutrienti benefici.